“Sono quello che vuoi” di Enrica Aragona

51lIpA-m5AL._SX348_BO1,204,203,200_“Sono quello che vuoi” di Enrica Aragona è un romanzo erotico/noir, pubblicato da Edizioni La Gru, dai toni forti, decisi, che ti avviluppa e ti travolge nel torbido vortice di perversioni di una mente malata di dolore, drogata di dolore, consapevole della propria autodistruzione, ma incapace di opporvisi perché solo attraverso quel dolore riesce a vivere.

Bisogna superare il proprio passato e sconfiggere i propri demoni per guardare in faccia al futuro, è questa la lezione che Laura, la protagonista, imparerà a proprie spese e nel modo più crudele possibile.

Non c’è un attimo di tregua per Laura e non c’è limite alle brutali esperienze che sarà costretta ad affrontare per assecondare le proprie inquietudini.

Quando pensi che il peggio sia ormai passato, la scrittrice trova il modo di sorprenderti portando sempre più a fondo la sua protagonista.

Per riuscire a far convivere la Laura perversa, che cerca nel dolore e nella sofferenza una libertà negatale dalla blanda normalità, e la Laura brava ragazza, prigioniera del piattume di una quotidianità che non le appartiene, la protagonista ingaggerà una lotta contro se stessa diventando la vittima, preda e schiava di Alex, misterioso e ambiguo personaggio, nonché freddo calcolatore che nel perfido gioco di ruoli diventerà il suo padrone, l’assoluto artefice del destino di Laura, imprigionandola in un rapporto malato fatto di menzogne, di dominazione e di paura, al quale nemmeno i suoi affetti riusciranno a sfuggire, e in cui lei diventerà schiava per sentirsi libera.

In “Sono quello che vuoi” emerge tutto il talento di Enrica Aragona e la sua capacità di coinvolgere il lettore. Il ritmo incalzante di questo romanzo ti rapisce e non ti libera più fino alla fine, catapultandoti in un mondo di crudeltà e di passione, d’istinto animale, d’eccitazione, di sesso sfrenato, di violenza e perversione, ma anche di amore profondo, unico appiglio per la vera salvezza.

“Sono quello che vuoi” di Enrica Aragona è un’opera che merita di essere letta, e se siete alla ricerca di emozioni forti, è decisamente il romanzo che fa per voi.

Trama:

Laura ha ventisette anni e un passato inquieto; il complesso legame con i genitori e la morte per overdose del fratello fanno da cornice a un’esistenza vissuta sempre oltre il confine della moralità. È Stefano, il suo compagno, a restituirle un po’ di pace, ma l’incontro con Aleksandar, personaggio ambiguo e luciferino, la strappa alla sua nuova vita da brava ragazza trascinandola in un rapporto malato fatto di dipendenza, menzogne e dominazione.

Prefazione:

“Solo una donna forte può mettere in scena, con tanta nitidezza, una donna altrettanto forte. Enrica Aragona è così: granitica e volitiva. Ha atteso di pubblicare il proprio romanzo d’esordio fino a quando non ha trovato per esso una sistemazione opportuna, una collana che lo accogliesse inquadrandolo e valorizzandolo come merita.

Sono quello che vuoi è un romanzo coinvolgente, intenso, duro.

Le vicende della protagonista ci fanno vibrare con lei e per lei, parteggiando per la sua fragilità fino a commuoverci. Attraverso la

storia di ossessione comprendiamo, provandolo di riflesso, come forza e debolezza siano facce della stessa medaglia, come il venire a patti con le proprie paure sia parte integrante del cammino di crescita di un individuo. E come a volte, per riscoprire se stessi, sia necessario scendere più in basso di quanto si possa credere.

Il romanzo che state sfogliando è frutto di un percorso impegnativo, di evoluzione stilistica e personale. Il risultato finale è l‟aroma di questa carta: quando arriverete all’ultima pagina, saprete riconoscerlo. È il profumo della vittoria e del talento.”

(prefazione di Greta Cerretti e Cristina Lattaro)

L’autrice:

Enrica Aragona nasce a Roma sotto il segno del Leone, infilandosi di prepotenza fra l’assassinio di Aldo Moro e l’avvento di Papa Wojtyla. Il demone della scrittura la possiede già dalla tenera età, tanto che a soli quattro anni scarabocchiava l’agenda della mamma con parolacce sgrammaticate. Da allora non ha più smesso, né di scrivere né di dire parolacce, unendo spesso le due cose in immorali short stories vincitrici di molti concorsi letterari. 

Dopo tanta gavetta, oggi è finalmente pronta per entrare dalla porta principale del rutilante mondo dell’editoria, a costo di doverla sfondare a testate.

 

SONO QUELLO CHE VUOI di Enrica Aragona

Edizioni La Gru

collana: cortocircuito

978-88-97092-10-0

pagine: 164

14 x 20 cm – brossura

prezzo: 11,00 euro

giugno 2012

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...